Loading

LASAGNE AL RAGÙ DI POLPO

HomeBlogRicetteLASAGNE AL RAGÙ DI POLPO

Il martedì è il giorno in cui vi proponiamo le ricette più sfiziose e saporite, senza badare troppo ai trigliceridi. Perché ogni tanto quel che serve è proprio concedersi del gustoso e consolante comfort food.

Tempo di preparazione

1 h + 45 min di cottura

Difficoltà

Media

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:
200 g di farina 00
due uova

Per la besciamella:
1 lt di latte
100 g di burro
100 g di farina 00
noce moscata q.b.
sale q.b.

Per il ragù di polpo:
800 g polpo
500 ml passata di pomodoro
150 g carote
150 g cipolle
100 ml vino rosso
30 g sedano
10 g concentrato di pomodoro
un rametto di timo
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa preparate il ragù di polpo: dopo averlo pulito e aver rimosso gli occhi e il becco, sciacquate accuratamente e tagliate a pezzetti. Preparate quindi un soffritto di carote, sedano, cipolla e timo e rosolate a fuoco basso per una decina di minuti. Unite il polpo e lasciatelo scottare per qualche minuto, quindi sfumate con il vino e, quando l’alcol sarà evaporato, amalgamate il tutto con il concentrato di pomodoro. Aggiungete la passata, regolate di sale e pepe e lasciate sobbollire per 45 minuti. Occupatevi adesso della pasta fresca: prendete la farina e formate la classica fontana, quindi aggiungete le uova sbattute al centro. Impastate bene gli ingredienti fino a creare un composto omogeneo, quindi formate una sfera e avvolgetela con la pellicola. Lasciate riposare l’impasto per un’ora al riparo dalla luce. Passate quindi alla preparazione della besciamella: portate a bollore il latte e in un altro tegame sciogliete il burro. Quando sarà del tutto fuso dovrete aggiungere la farina e mescolare energicamente per ottenere un bel roux cremoso. Togliete dal fuoco quando avrà assunto un bel colore dorato e aggiungete il latte, avendo cura di mescolare continuamente. Cuocete per circa 5 minuti, o comunque fino ad ottenere la densità desiderata, aggiustate di sale e unite un pizzico di noce moscata. Riprendete la pasta e tiratela fino a ottenere uno spessore di 2 mm, quindi ricavate dei rettangoli 10 x 15 cm. Scottate velocemente le vostre lasagne in acqua bollente, quindi adagiatele in una pirofila che avrete precedentemente unto e cosparso di un primo strato di besciamella e ragù. Ricoprite la pasta con le salse distribuendole uniformemente con il cucchiaio e procedete fino ad esaurire gli ingredienti. Ultimate con uno strato di ragù e cuocete a 180° in forno statico per 15 minuti, ultimando la cottura con 5 minuti di grill. Sfornate, lasciate riposare qualche minuto e gustate questa deliziosa ricetta.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

I Commenti sono chiusi

PASTIFICIO FAMIGLIA MARTELLI

Visualizzazioni di pagina: 238 A Lari, incorniciato dalle alte mura dell’antico borgo medioevale, si trova il Pastificio Famiglia Martelli. Un pastificio artigiano...

FEUDO MONDELLO

Visualizzazioni di pagina: 546 Nella Valle del Belice la famiglia Agosta coltiva, dalla metà dell’800, i terreni dell’antico Feudo Mondello. Con l’aggiunta...

PASQUALE LAERA

Visualizzazioni di pagina: 390 Pugliese per nascita, piemontese d’adozione e, a detta di tutti, estremamente capace: Pasquale Laera ha inaugurato nel 2019...

LINGUINE AL BACCALÀ

Visualizzazioni di pagina: 532 Ingredienti per 4 persone 320 g linguine300 g baccalà250 ml passata di pomodoro50 g olive nere10 capperi dissalatiuno...

GNOCCHI ALLA ROMANA

Visualizzazioni di pagina: 519 Ingredienti per 4 persone 1 l di latte250 g semolino100 g Pecorino Romano100 g burro2 tuorliqualche foglia di...

Shopping Basket