Loading

CANNELLONI ESTIVI

HomeBlogRicetteCANNELLONI ESTIVI

Il martedì è il giorno in cui vi proponiamo le ricette più sfiziose e saporite, senza badare troppo ai trigliceridi. Perché ogni tanto quel che serve è proprio concedersi del gustoso e consolante comfort food.

Tempo di preparazione

1 h + 1 h per far riposare l’impasto

Difficoltà

Media

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:
200 g di farina 00
2 uova

Per il ripieno:
500 g ricotta
100 g Parmigiano Reggiano
un uovo
un mazzetto di menta fresca
noce moscata q.b.
sale e pepe q.b.

Per il sugo:
400 ml passata di pomodoro
uno spicchio di aglio
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa preparate l’impasto dei vostri cannelloni: prendete la farina e formate la classica fontana, quindi aggiungete le uova sbattute al centro. Impastate bene gli ingredienti fino a creare un composto omogeneo, quindi formate una sfera e avvolgetela con la pellicola. Lasciate riposare l’impasto per un’ora al riparo dalla luce. Occupatevi quindi del ripieno: in una ciotola mescolate la menta tritata finemente, la ricotta, l’uovo e il Parmigiano Reggiano; regolate di sale e pepe, unite un pizzico di noce moscata e riponete in frigorifero. Preparate il sugo al pomodoro: in una padella antiaderente rosolate lo spicchio di aglio in un filo di olio extravergine di oliva, quindi unite la passata, regolate di sale e pepe e fate cuocere per mezz’ora. Nel frattempo preparate i cannelloni: tirate la sfoglia fino ad ottenere uno spessore di 1-2 mm e ricavate dei rettangoli di 15 x 7 cm. Scottateli velocemente in acqua bollente, quindi ponete il ripieno lungo tutto un lato e arrotolate per formare un cilindro. Stendete un cucchiaio di sugo in una pirofila e adagiate i cannelloni uno vicino all’altro. Coprite con altro sugo e cospargete il tutto con una grattugiata di Parmigiano Reggiano e qualche foglia di menta. Infornate a 180° e cuocete per circa 30 minuti, o comunque fino a quando si formerà una bella crosticina croccante in superficie. Sfornate e lasciate raffreddare, quindi servite i vostri cannelloni ancora tiepidi.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

I Commenti sono chiusi

PASQUALE LAERA

Visualizzazioni di pagina: 244 Pugliese per nascita, piemontese d’adozione e, a detta di tutti, estremamente capace: Pasquale Laera ha inaugurato nel 2019...

LINGUINE AL BACCALÀ

Visualizzazioni di pagina: 465 Ingredienti per 4 persone 320 g linguine250 ml passata di pomodoro50 g olive nere10 capperi dissalatiuno spicchio di...

GNOCCHI ALLA ROMANA

Visualizzazioni di pagina: 464 Ingredienti per 4 persone 1 l di latte250 g semolino100 g Pecorino Romano100 g burro2 tuorliqualche foglia di...

SARDEGNA: MALLOREDDUS

Visualizzazioni di pagina: 433 Tra le declinazioni dei malloreddus, o gnocchetti sardi, originari del Campidano, si conta una grande varietà di formati...

Shopping Basket