Loading

PICI RAMEN, DI ALESSANDRO ROSSI

HomeBlogRicettePICI RAMEN, DI ALESSANDRO ROSS...

Tempo di preparazione

1 h 15 min + 12 h per far riposare gli ingredienti

Difficoltà

Media

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

Per i pici:
300 g di farina 0200 g di semola rimacinata
50 ml di olio extravergine di oliva
un uovo

Per il brodo di funghi arrosto:
1 kg di funghi (sconsigliati i Porcini)20 g di sale grosso100 ml di olio extravergine di oliva5 spicchi d’aglio in camicia2 rametti di rosmarino2 rametti di santoreggia2 rametti di timo2 rametti di maggiorana

Per lo sgombro marinato:
200 g di sale alle alghe
120 g di zucchero di canna
10 ml di aceto di mele
2 sgombri

Per terminare il piatto:
dragoncello q.b.
caviale di aringa q.b.
salsa Ponzu q.b.

Preparazione

Per prima cosa preparate i vostri pici: prendete le farine e formate la classica forma a fontana, aggiungete l’uovo al centro e iniziate a versare l’olio a filo. Impastate bene gli ingredienti fino a creare un composto omogeneo, quindi formate una sfera e avvolgetela con la pellicola. Lasciate riposare l’impasto per 30 minuti al riparo dalla luce. Infarinate leggermente la spianatoia con la semola e stendete i pici con il palmo della mano. Occupatevi del brodo di funghi: pulite i funghi, tagliateli a pezzettoni e condite con sale grosso e olio extravergine di oliva. Infornate in modalità ventilata per 20 minuti a 180 C°, aggiungete l’aglio in camicia, rosmarino, santoreggia, timo, maggiorana e cuocere per altri 20 minuti. Inserite i funghi in una busta da sottovuoto con 2 litri di acqua e cuocete a vapore per 40 minuti a 90 C°. Quindi lasciate riposare per una notte in frigorifero, filtrate e riducete il composto facendo bollire in un tegame. Preparate lo sgombro marinato: sfilettate gli sgombri, quindi marinateli per 30 minuti in un composto di 100 g di zucchero di canna e 200 g di sale alle alghe. Trascorso questo tempo risciacquate e mettete sottovuoto con un composto di 10 ml di acqua, 20 g di zucchero di canna e 10 ml di aceto di mele. Lasciate riposare per 6 ore, quindi bruciate con un cannello la pelle e tagliate a listarelle. Cuocete i pici in acqua bollente salata, quindi posizionateli nel piatto sommergendoli con il brodo di funghi. Adagiatevi al di sopra i pezzi di sgombro, del dragoncello fresco, il caviale di aringa e qualche goccia di salsa Ponzu.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

I Commenti sono chiusi

TIMBALLO DEL GATTOPARDO

Visualizzazioni di pagina: 57 Ingredienti per 6 persone:Per la pasta frolla:400 g farina 00200 g di zucchero200 g di burro a temperatura...

GNOCCHI COLORATI

Visualizzazioni di pagina: 194 Ingredienti per 4 persone 500 g patate rosse150 g farina 00100 g spinaci20 g curcuma20 g concentrato di...

CHITARRINE ALL’ABRUZZESE

Visualizzazioni di pagina: 384 Spaghetti alla chitarra particolarmente sottili che nel Teramano si accompagnano tradizionalmente alle ‘pallotte’, deliziose polpette di manzo condite...

RAFFAELE LENZI

Visualizzazioni di pagina: 161 Classe 1984, napoletano, una gavetta che l’ha tenuto impegnato tra Londra e New York prima di tornare a...

PICI ALLE BRICIOLE

Visualizzazioni di pagina: 363 Ingredienti per 4 persone Per la pasta:500 g farina 0250 ml acqua tiepidasemola di grano duro q.b.sale q.b....

PASTA AL FORNO VEGANA

Visualizzazioni di pagina: 314 Ingredienti per 4 persone 400 g mezze maniche2 zucchineuna cipollaolio extravergine di oliva q.b.sale e pepe q.b.basilico q.b....

Shopping Basket