Loading

NAPOLI: SPAGHETTI ALLE VONGOLE

HomeBlogRicetteNAPOLI: SPAGHETTI ALLE VONGOLE

Tempo di preparazione

Difficoltà

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

300 g di spaghetti

1,5 kg di vongole veraci

4 spicchi d’aglio

1/2 bicchiere di vino bianco secco

Prezzemolo fresco q.b

Peperoncino ( facoltativo)

Sale q.b

Un primo piatto diffuso su tutte le coste italiane, tra le ricette più amate e consumate, è l’emblema del matrimonio tra la pasta e il mare.

Origini

Nonostante la sua ampia diffusione, sembra essere la provincia di Napoli ad aver dato origine a questa gustosa ricetta. In questo territorio si consuma principalmente durante i giorni festivi e, soprattutto, durante la cena della Vigilia di Natale.

Cucina

I puristi sconsigliano l’aggiunta di salsa di pomodoro, per lasciare ai molluschi la parte da padroni, anche se sembrano essere ammessi dei pomodorini a tocchetti, saltati velocemente in padella.

Prediligete le vongole del Mediterraneo, per una spesa più sostenibile e perché dal punto di vista del gusto sono più saporite. Una volta che vi sarete procurati l’ingrediente principale, abbiate cura di lavorarlo al meglio, evitando le lunghe cotture che le renderebbero gommose.

Preparazione

La preparazione delle vongole, soprattutto se si tratta di quelle fresche, richiede molte ore, quasi un giorno intero. Iniziate facendo spurgare le vongole in un contenitore capiente, con all’interno acqua e un cucchiaio di sale grosso. Abbiate cura di selezionare quelle belle e chiuse ed eliminare, invece, quelle aperte o rotte. L’acqua dovrà ricoprire interamente tutti i molluschi. Lasciate in ammollo dalle quattro alle sei ore, smuovendole di tanto in tanto. Trascorso il tempo indicato, le vongole si saranno leggermente aperte e avranno spurgato via la sabbia in eccesso; ripetete l’operazione e cambiate l’acqua circa ogni 2 ore, fino a che risulterà essere priva di sabbia. Una volta pulite, mettete le vongole in un tegame e aggiungete prezzemolo, peperoncino, due spicchi d’aglio e un filo d’olio; coprite il tutto con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco moderato. Così facendo le vongole cominceranno a schiudersi. Basterà meno di un minuto, non appena vedete la prima vongole schiudersi, girate con un cucchiaio per qualche minuto, spegnete il fuoco e lasciate coperto. Dopo qualche minuto, sollevate il coperchio e buttate tutte le vongole ancora chiuse. Sgusciate quelle aperte, tenendone qualcuna con il guscio per la guarnizione finale. Filtrate e tenete da parte l’acqua di cottura delle vongole. In una padella capiente, fate rosolare l’aglio insieme all’olio per qualche minuto; aggiungete le vongole e fate soffriggere per qualche minuto. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare, aggiungete quindi l’acqua di cottura delle vongole. Non fatele cuocere troppo, il rischio è che diventino dure. Prendetele e mettetele da parte, mentre proseguite per qualche minuto la cottura del sughetto, in modo da farlo restringere.In una casseruola con acqua bollente salata, fate cuocere gli spaghetti, scolateli al dente e mantecateli a fuoco moderato insieme alle vongole. Aggiungete del prezzemolo, qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta precedentemente messa da parte, dell’olio e risottate fino a che la pasta non risulterà ben cotta. Aggiungete le vongole, sale e pepe. Impiattate decorando con le vongole con il guscio e servite ancora caldi e fumanti.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

I Commenti sono chiusi

GNOCCHI COLORATI

Visualizzazioni di pagina: 169 Ingredienti per 4 persone 500 g patate rosse150 g farina 00100 g spinaci20 g curcuma20 g concentrato di...

CHITARRINE ALL’ABRUZZESE

Visualizzazioni di pagina: 346 Spaghetti alla chitarra particolarmente sottili che nel Teramano si accompagnano tradizionalmente alle ‘pallotte’, deliziose polpette di manzo condite...

RAFFAELE LENZI

Visualizzazioni di pagina: 143 Classe 1984, napoletano, una gavetta che l’ha tenuto impegnato tra Londra e New York prima di tornare a...

PICI ALLE BRICIOLE

Visualizzazioni di pagina: 349 Ingredienti per 4 persone Per la pasta:500 g farina 0250 ml acqua tiepidasemola di grano duro q.b.sale q.b....

PASTA AL FORNO VEGANA

Visualizzazioni di pagina: 304 Ingredienti per 4 persone 400 g mezze maniche2 zucchineuna cipollaolio extravergine di oliva q.b.sale e pepe q.b.basilico q.b....

PASTICCIO DI TORTELLINI

Visualizzazioni di pagina: 49 Ingredienti per 4-6 persone Per la sfoglia:300 g farina 003 uova Per il ripieno:300 g lombo di maiale...

Shopping Basket