Loading

ROMA: PASTA ALL’ARRABBIATA

HomeBlogRicetteROMA: PASTA ALL’ARRABBIA...

Tempo di preparazione

Difficoltà

Ingredienti

Uno dei sughi più famosi e semplici della tradizione gastronomica italiana. L’aggettivo “arrabbiata” si riferisce alla piccantezza di questa salsa al pomodoro.

Origini

Nonostante la diffusione in tutta la penisola, è un condimento originario del Lazio. Secondo la tradizione, la ricetta nacque agli inizi del Novecento in una trattoria di Roma, per mano di un oste che voleva proporre ai suoi clienti un’alternativa alla classica amatriciana. Nella nuova ricetta lasciò il pomodoro e il pecorino, ma  tolse il guanciale, aggiungendo aglio e abbondante peperoncino per rendere il gusto più forte e complesso. Il formato di pasta previsto dalla ricetta originale sono le penne, ma si sposa benissimo anche con bucatini e spaghetti. È un piatto famoso comparso in molti film cult: da Fellini a Ferreri fino a Verdone, sono molti i registi gli hanno reso omaggio.

Cucina

È un piatto che si prepara in poco tempo, con ingredienti base, ideale per un pasto quotidiano poco impegnativo.

Una ricetta

Pasta all’arrabbiata

Ingredienti per 4 persone

360 g di penne rigate

600 g di polpa di pomodoro

100 g di Pecorino romano

3 peperoncini

1 spicchio d’aglio

Prezzemolo q.b

Olio extra vergine di Oliva q.b

Procedimento

In un tegame, fate scaldare un filo d’olio e aggiungeteci lo spicchio d’aglio; lavate i peperoncini, privateli dei gambi e aggiungeteli interi al tegame. Fate rosolare bene per qualche minuto, così che il peperoncino aromatizzi il resto degli ingredienti. Quando l’aglio risulterà dorato, toglietelo e aggiungete la passata di pomodoro; continuate la cottura a fuoco basso per circa 20 minuti.

Nel frattempo, in una casseruola con acqua bollente salta, fate cuocere la pasta e scolatela al dente; aggiungete la pasta al tegame con il condimento e fatela saltare per qualche minuto. Ultimate con prezzemolo precedentemente sminuzzato e un’abbondante dose di Pecorino romano. Servite la pasta ancora calda e fumante.

Preparazione

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

I Commenti sono chiusi

MALLOREDDUS ALLA CAMPIDANESE

Visualizzazioni di pagina: 10 Ingredienti per 4 persone 600 g pomodori400 g malloreddus125 ml vino bianco200 g salsicciauna cipollauna bustina di zafferanoPecorino...

CALAMARATA AL POLPO

Visualizzazioni di pagina: 109 Ingredienti per 4 persone 320 g calamarata800 g polpo300 g passata di pomodoro100 ml vino biancouno spicchio di...

RAVIOLI CON CAPRINO E PERE

Visualizzazioni di pagina: 36 Ingredienti per 4 persone Per la pasta:250 g farina 003 uova Per il ripieno:250 g caprino fresco2 pereGrana...

CANEDERLI ALLO SPECK

Visualizzazioni di pagina: 325 Ingredienti per 4 persone 250 g pane bianco raffermo150 g speck2 uova250 ml latteun cucchiaio di cipollaun cucchiaio...

MACCHERONI AL GRATIN

Visualizzazioni di pagina: 237 Ingredienti per 4 persone 400 g maccheroni200 g prosciutto cotto150 g mozzarellaParmigiano Reggiano q.b.pangrattato q.b.sale e pepe q.b....

TESTAROLI AL PESTO

Visualizzazioni di pagina: 84 Ingredienti per 4 persone Per i testaroli:600 g farina 0500 ml acquasale q.b. Per il pesto:200 ml di...

Shopping Basket