Loading

TAGLIATELLE SCAMPI E CARCIOFI, DI EZIO SANTIN

HomeBlogRicetteTAGLIATELLE SCAMPI E CARCIOFI,...

Agosto, tempo di vacanze e meritato riposo. Abbiamo deciso di accompagnare queste giornate con ricette facili e sfiziose, adatte alle giornate più calde, ma anche con piatti all’avanguardia per coloro che, anche in vacanza, non si stancano di sperimentare.

Tempo di preparazione

30 min + 30 min per far riposare l’impasto

Difficoltà

Media

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:
270 g farina 0
30 g semola
11 tuorli
un cucchiaio di olio extravergine di oliva

Per il condimento:
8 scampi
3 carciofi
30 g Grana Padano
30 g burro
uno spicchio di aglio
succo di limone q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa preparate le tagliatelle: prendete le farine e formate la classica fontana, quindi aggiungete le uova sbattute al centro e un cucchiaio di olio. Impastate bene gli ingredienti per creare un composto omogeneo, quindi formate una sfera e avvolgetela con la pellicola. Lasciate riposare l’impasto per almeno 30 minuti al riparo dalla luce. Stendete l’impasto con il matterello fino ad ottenere una sfoglia sottile e quando la sfoglia inizia ad allargarsi, avvolgetela sul mattarello e rotolate lo stesso allargando la sfoglia con le mani dal centro verso le estremità del mattarello. Una volta ottenuta una bella sfoglia sottile, arrotolatela su se stessa. A questo punto affettate il rotolo ottenendo fette di 1 cm di spessore, srotolate le vostre tagliatelle e adagiatele su una tovaglia infarinata. Passate alla preparazione dei carciofi: pulite bene rimuovendo la parte spinosa e la barba interna, quindi tagliateli in quarti e poi ancora a metà. Scaldate una padella antiaderente e soffriggete lo spicchio di aglio in un filo di olio, unite i carciofi, regolate di sale e pepe e aggiungete il succo di limone. Cuocete fino a far appassire i carciofi, ma senza che questi si disfino. Pulite gli scampi, tagliate a metà e condite con sale e pepe. Rosolate velocemente in padella con un filo di olio e mettete da parte. Lessate le tagliatelle in acqua salata bollente, quindi unitele alla padella con i carciofi e aggiungete il burro a fiocchi per mantecare il tutto a fiamma viva. Impiattate disponendo gli scampi in superficie e servite il piatto ancora ben caldo.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

I Commenti sono chiusi

Shopping Basket
error: Il contenuto è protetto