Loading

SPAGHETTI WITH MEATBALLS

HomeBlogRicetteSPAGHETTI WITH MEATBALLS

Tempo di preparazione

Difficoltà

Ingredienti

La storica ricetta di questo celebre piatto italo-americano apparve il 15 ottobre del 1929 sul “The Macaroni Journal”.

A fare da spartiacque tra la ricetta ‘americanizzata’ e quella esportata dal Meridione dagli emigranti che affollarono i piroscafi diretti verso gli States, furono proprio le polpette.

Se in Italia erano numerose le testimonianze dell’utilizzo di queste per condire la pasta, in America si optò per polpette grosse come palline da golf, con sughi di pomodoro a dir poco sospetti e pasta cotta in maniera fantasiosa. Non c’è comunque dubbio che questo piatto, eseguito secondo i canoni della nostra tradizione gastronomica, possa oggi essere annoverato nell’elenco di quelli più golosi. Ecco la nostra interpretazione.

Ingredienti per 4 persone
320 g di spaghetti
750 g di passata di pomodori datterini
250 g di carne macinata
100 ml di latte
50 g di Parmigiano Reggiano
50 g di mollica di pane
un uovo
uno spicchio d’aglio
qualche foglia di basilico
noce moscata q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa preparate le polpette: in una ciotola amalgamate la carne macinata con il Parmigiano Reggiano, il latte, la mollica di pane, l’uovo, la noce moscata e un po’ di sale e pepe. Quando il composto sarà omogeneo, staccate dei pezzetti dall’impasto per ottenere delle palline di circa 3 cm di diametro che andrete ad adagiare su un piatto. Passate alla preparazione del sugo: in un’ampia padella fate soffriggere lo spicchio d’aglio con due cucchiai di olio extravergine d’oliva. Unite la passata e, quando questa inizia a sobbollire, le polpette. Lasciate cuocere per una ventina di minuti, mescolando molto delicatamente di tanto in tanto. Quando il sugo si sarà tirato abbastanza, aggiustate di sale e pepe, unite le foglie di basilico spezzettate e togliete dal fuoco. Mentre lessate gli spaghetti, rimuovete le polpette dal sugo. Quando la pasta sarà cotta dovrete infatti saltarla velocemente nella padella con il sugo di datterini e reincorporare le polpettine direttamente durante la fase di impiattamento. Ultimate il piatto con una grattugiata di Parmigiano Reggiano, due foglie di basilico e servite!
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi marcati con * sono obbligatori.

TIMBALLO DEL GATTOPARDO

Visualizzazioni di pagina: 64 Ingredienti per 6 persone:Per la pasta frolla:400 g farina 00200 g di zucchero200 g di burro a temperatura...

GNOCCHI COLORATI

Visualizzazioni di pagina: 201 Ingredienti per 4 persone 500 g patate rosse150 g farina 00100 g spinaci20 g curcuma20 g concentrato di...

CHITARRINE ALL’ABRUZZESE

Visualizzazioni di pagina: 392 Spaghetti alla chitarra particolarmente sottili che nel Teramano si accompagnano tradizionalmente alle ‘pallotte’, deliziose polpette di manzo condite...

RAFFAELE LENZI

Visualizzazioni di pagina: 178 Classe 1984, napoletano, una gavetta che l’ha tenuto impegnato tra Londra e New York prima di tornare a...

PICI ALLE BRICIOLE

Visualizzazioni di pagina: 366 Ingredienti per 4 persone Per la pasta:500 g farina 0250 ml acqua tiepidasemola di grano duro q.b.sale q.b....

PASTA AL FORNO VEGANA

Visualizzazioni di pagina: 318 Ingredienti per 4 persone 400 g mezze maniche2 zucchineuna cipollaolio extravergine di oliva q.b.sale e pepe q.b.basilico q.b....

Shopping Basket