Loading

Tempo di preparazione

Difficoltà

Ingredienti

*Ingredienti per quattro persone
Per il brodo dashi:

4 l di acqua
40 g di alga kombu (40 gr)
40 g di katsuobushi 20 g di zenzero fresco
10 ml di olio di sesamo
10 g di zucchero
10 ml di sakè
5 g di sale
3 cucchiai di pasta di miso
uno spicchio d’aglio
uno scalogno

Per i noodles:
280 g di farina di grano saraceno
210 ml di acqua
120 g di farina 0

Per le uova marinate:
4 uova
5 ml di salsa di soia
5 ml di mirin
25 ml di acqua

Per il Chashu:
300 g di pancetta di maiale
5 ml di olio di sesamo
40 g di zenzero fresco
un cipollotto
100 ml di acqua
100 ml di sakè
100 ml di salsa di soia
30 g di zucchero
sale q.b. 

Per il condimento:
un cipollotto
alga Nori a piacimento
semi di sesamo q.b.

Preparazione


Per prima cosa dovrete preparare il brodo dashi, i noodles, le uova marinate e la carne di maiale.
Iniziate dal brodo: dopo aver lasciato l’alga Kombu in una pentola con acqua fredda per un’ora, trasferite sul fuoco e togliete l’alga appena prima che l’acqua arrivi a bollore. Aggiungete il katsuobushi, portate a ebollizione, quindi togliete dal fuoco e lasciate che il brodo si aromatizzi per una decina di minuti, quindi rimuovete il katsuobushi. Filtrate il brodo e lasciate da parte.
Procedete con la preparazione dei noodles: in un ampio recipiente mescolate le due farine, unite l’acqua man mano e iniziate ad amalgamare. Formate una sfera, quindi schiacciatela e iniziate a tirarla con il matterello cercando di ottenere un ampio rettangolo spesso 1,5 mm e largo 60 cm. Piegate il rettangolo di pasta a metà avendo cura di cospargere la piega con della farina, quindi ripiegate a metà per lungo e infine un’ultima volta. Tagliate l’impasto in striscioline spesse 1,5 mm e otterrete così i vostri noodles.
Occupatevi adesso delle uova: cuocete le uova in acqua bollente per 6 minuti, quindi rimuovete il guscio e mettetele a marinare in una salsa di soia, acqua e mirin per qualche ora.
Infine il Chashu: rosolate il maiale nell’olio di sesamo, quindi riunite tutti gli altri ingredienti e cuocete per un’ora. Separate la carne dal condimento e fate restringere il sugo fino ad ottenere una consistenza sciropposa. Potrete ora passare all’assemblaggio del vostro ramen: in un ampio tegame preparate un soffritto di aglio, scalogno e olio di sesamo. Unite lo zenzero grattugiato, lo zucchero, il sakè, il brodo dashi e regolate di sale. Portate a ebollizione il tutto, quindi aggiungete la pasta di miso e togliete dal fuoco. Cuocete i noodles per due minuti in una pentola di acqua bollente a parte, scolateli, quindi posizionateli nelle ciotole che andrete a servire. Aggiungete il Chashu, l’uovo marinato, l’alga Nori, il cipollotto tritato e i semi di sesamo; ricoprite il tutto con una mestolata di brodo bollente e gustate il vostro ramen fatto in casa!
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi marcati con * sono obbligatori.

Shopping Basket